Corso di qualifica in “TECNICO DI EDUCAZIONE POSTURALE” 2019

 

Programma del corso

  • Introduzione alla postura e alla posturologia
    • Differenze tra posturologo e educatore posturale
    • Postura corretta e patologica
    • Neurofisiologia del sistema tonico posturale
    • Studio analitico dei recettori posturali periferici (apparato vestibolare, stomatognatico, appoggi podalici, recettori oculari, cute)
    • La valutazione posturale
    • Pratica dell’analisi posturale guidata
    • Pratica dell’analisi posturale a gruppi
    • La componente psicologica sulla postura
    • Bioenergetica di Alexander Lowen
    • L’ascolto e la comunicazione col cliente affetto da problematiche posturali
    • Il diaframma e la respirazione
    • Anatomia, fisiologia e implicazioni posturali
    • Protocolli di lavoro sulla respirazione
    • Le catene muscolari
    • Tecniche posturali di reset (cenni su metodi Mezieres, Souchard, stretching globale attivo)
    • Ginnastica posturale e allungamento
    • Le algie del rachide: protrusioni e ernie
    • Scoliosi, ipercifosi e iperlordosi
    • Rieducazione funzionale e propriocettiva
    • Le algie del rachide: protrusioni e ernie, scoliosi, ipercifosi e iperlordosi
    • Rieducazione funzionale e propriocettiva
    • Esercizi di propriocettività
    • Protocolli di lavoro
    • La postura al servizio del fitness
    • Postura e performance sportiva
    • La prestazione sportiva dopo diagnosi e reset posturale
    • Il ruolo della Fascia
    • I Trigger Point
    • La Tecnica del Self Myofascial Release
    • Analisi di casi clinici
    • Ripasso generale
    • Esami teorico pratici